Festa dello Zafferano delle Colline Fiorentine

festa dello zafferano delle colline fiorentine

Se travertirsi da Freddy Krueger non fa per voi, ecco un’idea per passare l’imminente giornata di Halloween all’insegna della buona cucina. Il 31 ottobre e il 1 Novembre a Firenze, presso il Centro Il Fuligno di via Faenza andrà in scena la Festa dello Zafferano delle Colline Fiorentine.

Cooking show realizzati dagli stessi produttori locali, che prepareranno piatti tradizionali come il risotto alla zucca e zafferano e offriranno spunti insoliti per preparare il pane, come i panini al latte con ricotta e zafferano. per partecipare ai cooking show occorre prenotare, così come per pranzare in loco.

Ci saranno dibattiti sulla storia, l’impiego  nella cosmesi e sulle proprietà salutistiche di questa spezia colorata dai fiori bellissimi. Tra i produttori dell’Associazione, si spazia da Marradi, fino ad Empoli, passando per Greve in Chianti fino a Pontassieve.

Nel Medioevo a Firenze affluivano commercianti di tutta Europa per acquistare lo zafferano del contado fiorentino ed ai tempi del Da Uzzano (1440) lo zafferano transitante per Firenze era soggetto ad un dazio di transito di otto fiorini per soma, per differenziarlo dallo zafferano prodotto in loco. E’ noto da precisi riferimenti storici che Firenze era un centro di produzione dello Zafferano e che da alcuni brani frammentari di Baumgartner sembra che i suoi dintorni ne fossero le migliori zone di produzione “E si trage (zafferano)… dil contado di Firenze: e questo è quasi il miglior di tutto l’altro zafferano”. Per la precisione è quello coltivato sui colli che guardano Firenze.

La spezia fiorentina viene anche detta Zima di Firenze.

festa-dello-zafferano-delle-colline-fiorentine

 

Via | Zafferano di Firenze

Immagine Via | Pixabay

Lascia un commento