Il Retrobottega

Retrobottega jpg

 

Tra i vicoli nei pressi di piazza Navona a Roma c’è il Retrobottega, un ristorante nato grazie all’iniziativa e alla passione di un gruppo di giovani, alcuni dei quali lavorano nella cucina a vista, per dar modo, a chi si siede al bancone o nei tavoli vicini, di osservare tutte le fasi di preparazione dei piatti che si sono ordinati. Chi è meno curioso può sedersi in un’altra sala. A tutti comunque è garantita una grande qualità delle materie prime e una certa originalità dell’offerta: carne salata con caprino e fichi, risotto caprino ginepro e limone, il piccione, banana grano saraceno e caffé.

La loro filosofia si basa in cucina sul ridurre al minimo gli scarti prodotti, riutilizzandoli in maniera innovativa per la realizzazione di altri piatti altrettanto gustosi; in sala sull’arredamento, realizzato in parte con materiali di riuso; nel servizio su un certo coinvolgimento dei clienti che si apparecchiano da soli (accanto ad ogni tavolo c’è tutto l’occorrente) e possono prendere in autonomia quello che vogliono bere.

Il Retrobottega
Via della Stelletta 4, Roma
www.retro-bottega.com

Lascia un commento